Archivio articoli

L'attività di oggi: gli scacchi

24.02.2014 18:30
Per caso abbiamo trovato una bella scatola di legno contenente gli scacchi in legno di papà!Axel si é subito entusiasmato: non solo la scatola ha una chiusura molto interessante, ma anche i pezzi sono belli, strani e da manipolare... Seduto nella sua sedia alta, ha cominciato a studiare la scatola,...

—————

Sviluppo Musicale: il libro pianoforte

12.02.2014 14:35
Che la musica abbia un effetto positivo sullo sviluppo del cervello del bambino é un dato di fatto, riconosciuto ormai scientificamente. Io e papà amiamo ascoltare la musica e bebé é stato immerso nel nostro mondo musicale fin da quando era nel pancione. Gli effetti positivi li ho visti sin da...

—————

http://www.happymamma.it/news/un-approccio-culinario-montessoriano/

09.02.2014 18:04

—————

Un approccio culinario Montessoriano

09.02.2014 16:12
Montessori ci insegna a sviluppare i vari sensi del nostro bambino fin da piccolo.  Come interpretare il Metodo Montessoriano in cucina? Per sensibilizzare il senso del GUSTO dei nostri piccoli, perché non fargli assaggiare sapori e spezie che non fanno parte della nostra cultura...

—————

www.didacticus.it

18.11.2013 15:31
DIDACTICUS by Aries Milano Srl offre una serie unica di giocattoli e di materiale didattico per il divertimento e contemporaneamente per lo sviluppo delle capacità intellettive e motorie dei bambini. I diversi prodotti  forniti singolarmente di specifiche funzioni permettono l’interazione...

—————

Rispettare le forme di attività

17.11.2013 14:15

—————

Il rispetto della libertà del bambino

17.11.2013 14:14

—————

I-pad e tablet, si o no?

17.11.2013 13:01
http://www.happymamma.it/news/i-pad-tablet-si-o-no-/

—————

Il materiale Montessori, l'importanza dell'errore

17.11.2013 12:59
http://www.happymamma.it/news/l-materiale-montessori-limportanza-dellerrore/

—————

l materiale Montessori, l'importanza dell'errore

17.11.2013 12:34
Una delle caratteristiche del pensiero e del materiale Montessoriano é "il controllo autonomo dell'errore". Il materiale deve poter essere usato dal bambino in autonomia in modo che egli stesso possa rendersi conto dell’errore commesso senza l’intervento dell’adulto. Ad esempio negli incastri...

—————